Bastia-Subasio per un posto in finale

Eccellenza Il Massa Martana invece attende il Castel del Piano

FINALISSIMA in palio quest’oggi nella Coppa Italia di Eccellenza. Si giocano infatti le due semifinali di ritorno ed è ovvio come ci sia grande attesa in seno alle quattro squadre
coinvolte perchè conquistare il trofeo apre la strada degli spareggi nazionali e della serie D quindi un corridoio particolarmente interessante, oltre che un trofeo ovviamente da esporre
orgogliosamente in bacheca. I favori del pronostico indicano come finale più probabile, in virtù dei risultati delle sfide di andata, Bastia-Massa Martana, ma le contendenti Subasio e
Castel del Piano sono pronte a sfoderare tutte le proprie forze per ribaltare il passivo dell’andata e regalarsi l’atto finale che al momento sembra distante. Il Bastia ospita la
Subasio, forte del successo maturato nella gara di andata disputata in notturna al ‘XVI giugno’ di Spello. Decisiva la rete al 40’ della ripresa di Zanchi. Il Massa Martana invece attende il
Castel del Piano, battuto in casa 2-0 grazie ai gol di De Santis e Manni e anche qui i gol sono arrivati nelle battute finali. Entrambe le sfide si giocheranno alle ore 15,45. A Bastia dirigerà
Gianluca Frizza di Perugia, mentre a Massa Martana è stato designato Pier Calogero Geraldi di Perugia. Finalissima il 1° novembre.

Lascia un commento